Sorgente di vita

Sorgente di vita

Avevo spento gli occhi al mondo
troppo il bagliore della solitudine
graffiava la pelle dell’anima
la sabbia arruffata dal tempo

da quella stessa rena la vita
ho percorso sentieri di carovane
ritrovando la fonte dell’esistenza

goccia a goccia ho distillato amore
ridisegnando l’azzurro del cielo
rinfrescando l’arsura del cuore.

© Freawaru

Annunci